50 anni senza “trucco”..!

rositacelentano

50 anni senza trucco!
In tutti sensi…non mi trucco nemmeno nella vita di tutti i giorni, capita solo per lavoro.

 

E già…
Lo so che non dovrei essere io ad incensarmi, ma è così bello ricevere dei complimenti sentiti!
Ah ah ahaaaa
E come mi faccio i complimenti io non me li fa nessuno. Sinceri, onesti, divertenti e severa al punto giusto.
Anzi, i complimenti più meravigliosi me li fa Angelo, l’amore mio…ma quelli sono speciali!

Mi voglio bene, molto bene. Mi piaccio, nonostante i difetti e nonostante non sia perfetta (ma chi lo è?).

Non vi racconterò balle, come leggo o sento spesso fare a donne di spettacolo, che raccontano di non esser rifatte nonostante evidenti segni di ritocchi di ogni genere e in ogni dove!
Ci tengo a raccontarvi sinceramente come si può, perché si può, tutti possono, arrivare alla bell’età di 50 anni SENZA aver MAI usufruito di aiutini chimici, chirurgici, medici, bensì solo con una vita normale, senza vizi tipo alcool, droghe, sigarette.  Tanto movimento, sport, palestra, danza (Tango negli ultimi 12 anni), passeggiate, tennis, giochi, mangiare sano e sopratutto tante risate!
Ridere è l’elisir di lunga vita!

IMG_1460 copia                                                                                                    (pic. by Federico Taticchi)

Ora, mi rendo conto che la genetica aiuti, mamma e papà di rughe ne hanno davvero poche e così tutte le varie zie e zii, diciamo che la genetica è un buon punto di partenza.
Ma non è tutto!

Ho cominciato a 3 anni a fare una ginnastica gioco ascoltando dei dischi 45 giri di un’insegnante straniera che ci faceva fare esercizio giocando con delle palline da prendere con le dita dei piedi e portarle da una parte all’altra.
Da allora non ho più smesso di fare attività fisica.

I nostri giochi erano tutti costruttivi o in movimento. Andare in bicicletta, giocare a pallone per mio fratello, giocare a guardia e ladri, a nascondino, sugli schettini (o pattini a rotelle), palla a muro, io e le miei amiche giocavamo all’elastico (STUPENDO!) si saltava in continuazione, a dama e cavaliere era meno aerobico ma più da donnine che volevano già far colpo sui maschietti…
D’estate con gli amici si nuotava, si giocava a tennis, d’inverno si sciava o si pattinava sul ghiaccio.

A 7 anni ho cominciato a fare danza classica per imitare mia cugina Alessandra, Celentano, fino ai 14.

IMG_0107
Il mio sogno era quello di andare sulle punte. Finalmente dopo sette anni di allenamento la signora Novaro, la titolare della scuola di danza dove andavo io, ci fece mettere le mitiche, favolose punte..!

IMG_3215

…i miei piedi dentro quelle scarpette sembravano attanagliati dalla morsa di un coccodrillo!
Ha fine così il mio sogno di danzare sulle punte.

Schermata 2015-07-28 alle 18.52.30

Da quel momento in poi è un susseguirsi di allenamenti diversi; danza jazz, tip tap, nuoto, Pilates che tutt’ora faccio, Yamuna Body Rolling fino ad arrivare a circa 12 anni fa quando scopro il Tango Argentino e perdo completamente la testa!

IMG_1471

In tutti questi anni di sperimentazioni (ah ah ahaaaa) l’unica costante dai miei 20 anni ai miei 30 era la discoteca. Tutte le sere dal martedì alla domenica.
Niente droghe e niente alcool! NULLA, ZERO!!! Ballavo solamente! Io, mia sorella Rosalinda e una delle mie amiche del cuore Paola.

Fino a poco più di un anno fa, il mio corpo non conosceva pause che non fossero più lunghe di un mese o due.
In questo periodo, per motivi che non sto ad elencarvi, ho un po’ lasciato andare ma da Settembre 2015 in poi torno in pista visto che mi trovo in zona “menopausa”…

Fidatevi…io non mi trucco, ma quello non sarebbe dannoso, un po’ di cipria, di rimmel, di colore sugli occhi, di rossetto e smalto alle unghie non fa assolutamente male (basta che sia Bio e non sperimentato sugli animali!).
Non bevo alcolici, non mi son MAI fatta nessun tipo di punturina al viso, niente tette rifatte (gonfiate o ridotte), NO botulino, NO lifting, NO medicine, NO creme piene di sostanze chimiche o silicone, NON mi tingo nemmeno i capelli…

Il segreto?
Da due anni ho smesso di mangiare carne e pesce e non mi sono mai piaciuti i formaggi.
…ma questa è un’altra storia, ve la racconto fra pochi giorni…

baci

 

 

 

4 commenti
  1. Sebastiano
    Sebastiano dice:

    Ciao Rosita,
    sono d’accordo con te…si può arrivare ad avere 50 anni ed essere ancora in forma smagliante come tu dimostri chiaramente con i tuoi anta ben portati . Penso che nel tuo caso però abbia aiutato non solo la vita sana che conduci, ma anche i geni che ti sono stati trasmessi, hai una mamma ancora bella, e un papà che appare giovane non solo fisicamente, ma soprattutto nello spirito….

    Sebastiano Mangiagli

    Rispondi
    • Rosita Celentano
      Rosita Celentano dice:

      Grazie di cuore e scusa se non sono troppo presente sul blog ma sto imparando… Buone Feste di gioia e consapevolezza!

      Rispondi

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *